Azioni sul documento
In primo piano
III Edizione degli Stati Generali del Verde Pubblico17 novembre 2017III Edizione degli Stati Generali del Verde Pubblico
Dal 2015 vengono indetti, in occasione della Giornata nazionale degli alberi del 21 novembre, gli Stati Generali del Verde Pubblico. Un’opportunità per fondere, mescolare e contaminare il più possibile esperienze, competenze e linguaggi diversi in nome di un obiettivo comune strategico: quello di rafforzare in Italia la cultura di una pianificazione ecologica basata sulla natura, verso città più resilienti e inclusive. Gli Stati Generali del Verde Pubblico 2017 sono organizzati in 4 mezze giornate programmate tra il 20 (Roma), il 21 (Roma e Milano) e il 22 Novembre (a Firenze), e rappresentano un momento prezioso di confronto tra mondi tecnici e istituzionali, per convergere verso una maggiore integrazione delle infrastrutture verdi nella pianificazione urbanistica territoriale e verso soluzioni nature-based per città più resilienti.

Pubblicazioni

Sintesi del Rapporto Spreco alimentare: un approccio sistemico per la prevenzione e la riduzione strutturali17 novembre 2017Sintesi del Rapporto Spreco alimentare: un approccio sistemico per la prevenzione e la riduzione strutturali
Lo spreco alimentare è emerso recentemente come una delle principali questioni ambientali e socio-economiche che l’umanità si trova ad affrontare. Gli studi sono agli inizi e la condivisione di metodologie di indagine necessita di essere sviluppata. In questo rapporto viene passata in rassegna la letteratura internazionale e sono analizzate le connessioni più rilevanti tra lo spreco alimentare e altri temi, così da costruire una visione d’insieme socio-ecologica: il consumo di suolo, di acqua, di energia e di altre risorse, il degrado dell’integrità biologica, i cambiamenti climatici, l’alterazione dei cicli dell’azoto e del fosforo, la sicurezza e la sovranità alimentare, la bioeconomia circolare.
Altro…
top

ISPRA

Presidente ISPRA incontra il Direttore Generale Energia e il Direttore Generale Ambiente della Commissione europea 15 novembre 2017Presidente ISPRA incontra il Direttore Generale Energia e il Direttore Generale Ambiente della Commissione europea

Si è tenuto il 15 novembre a Bruxelles, un proficuo incontro tra il Direttore Generale Energia della Commissione europea, Dominique Ristori, e il presidente dell’ISPRA, Stefano Laporta. La riunione è stata l’occasione per un confronto sulle politiche energetiche europee e sul contributo dell’Istituto alle decisioni in campo ambientale. Condivisa la volontà di promuovere politiche in piena sintonia con il modello di economia circolare. Nel pomeriggio, il presidente ISPRA ha inoltre incontrato, nell'ambito del mandato istituzionale, il Direttore Generale Ambiente della Commissione europea, Daniel Calleja Crespo. Temi principali della visita, la cooperazione internazionale e il trasferimento di dati.

Altro…
top

Ideambiente

Ideambiente n. 4/201716 ottobre 2017Ideambiente n. 4/2017
Protagoniste del nuovo numero di Ideambiente sono le diverse emergenze ambientali che hanno caratterizzato l’estate appena trascorsa. Il focus è pertanto dedicato agli incendi, al fenomeno della siccità, ai cambiamenti climatici, con uno sguardo attento anche alle ripercussioni sull’ambiente e sul mondo della produzione agricola. L’estate 2017 sarà anche ricordata per l’alluvione di Livorno e per il sisma che ha colpito l’Isola di Ischia, ad appena un anno dalle scosse che hanno devastato il Centro Italia; a questo evento, abbiamo dedicato un racconto per immagini e un resoconto su ciò che è stato fatto. Spazio anche al SNPA, alle consuete rubriche, agli articoli del Collage e alle notizie dal mondo della Ricerca.
Altro…
top

Sicurezza nucleare

26 ottobre 2017Perdita di acqua da tubazione connessa al serbatoio condensato della Centrale di Caorso
Il 24 ottobre 2017 la SO.G.I.N., esercente della Centrale di Caorso, ha comunicato al Centro Nazionale per la Sicurezza Nucleare e la Radioprotezione di questo Istituto il rilevamento di una piccola perdita nella linea di ricircolo pompe del serbatoio del condensato. Il serbatoio condensato contiene acqua leggermente contaminata (dell’ordine di qualche mBq/g di Cs e Co) che viene utilizzata essenzialmente per compensare le perdite per evaporazione delle piscina di stoccaggio del combustibile esaurito da tempo trasferito in Francia per il riprocessamento.
Altro…
top

Linked Open Data

Linked Open Data25 marzo 2016Linked Open Data

Il progetto pilota “Linked ISPRA” prevede la trasformazione di quattro set di dati in Linked Open Data. Gli insiemi di dati scelti per la pubblicazione in formato LOD riguardano i dati in “tempo reale” raccolti dalle reti di monitoraggio ISPRA relativi alle altezze di marea, di onda con associati dati meteorologici, quelli del consumo del suolo e infine i dati inerenti gli interventi pubblici per la difesa del suolo.

Altro…
top
Eventi ISPRA
Roma, Auditorium MATTM, Via C. Bavastro, 180,
14 dicembre 2017
XIII Rapporto “Qualità dell’ambiente urbano” Edizione 2017
Venezia, CNR-ISMAR, Sala Conferenze Tesa 102 ,
24 novembre 2017
Incertezza predittiva e previsione della Marea
Venezia, Università IUAV,
22 novembre 2017
Presentazione Rapporto consumo di suolo - dinamiche territoriali e servizi ecosistemici
Roma, Auditorium MATTM, Via C. Bavastro, 180 ,
16 novembre 2017
Spreco alimentare: un approccio sistemico per la prevenzione e la riduzione strutturali
Roma, Auditorium MATTM - Via Capitan Bavastro, 180,
15 novembre 2017
Kick-Off meeting del Progetto LIFE SEPOSSO “Supporting Environmental governance for the POSidonia oceanica Sustainable transplanting Operations”
Roma, Auditorium MATTM, Via C. Bavastro, 180,
31 ottobre 2017
Rapporto Rifiuti Urbani - Edizione 2017
Altri eventi…