Contributo alla conoscenza degli elementi chimici determinati nei funghi

Azioni sul documento

Raccolta delle schede storiche pubblicate sul periodico "Il Fungo". Da Russula vesca Fr. a Lyophyllum decastes Fr. Singer

Contributo alla conoscenza degli elementi chimici determinati nei funghi

Il presente Manuale è il primo di una serie di quattro volumi e contiene le prime 15 schede storiche pubblicate nella rubrica “Funghi, Metalli e Radioattività” del periodico “Il Fungo”, edito dal Gruppo Micologico e Naturalistico “Renzo Franchi” di Reggio Emilia – AMB dal 1997.

Ciascuna scheda analizza una specie o un gruppo di specie vicine, riportandone il contenuto di elementi chimici e di isotopi radioattivi trovati in funghi raccolti in Emilia Romagna e/o in altre Regioni d’Italia.

I dati sperimentali ottenuti sono riportati in forma tabellare e contengono i valori di ben diciotto elementi ricercati nei macromiceti esaminati.

Gli studi riportati si basano sull’ipotesi che i funghi possano essere utilizzati come efficaci bioindicatori di contaminazione ambientale. Inoltre, gli scopi degli autori sono diretti a conoscere il percorso della contaminazione delle reti trofiche del suolo, tramite le variazioni temporali delle concentrazioni degli elementi chimici, radioattivi e non, in determinate specie di funghi e il conseguente impatto sugli ecosistemi terrestri indagati, senza trascurare gli effetti igienico-sanitari sulla salute umana se queste componenti del suolo venissero utilizzate nell’alimentazione.

Pubblicazione disponibile solo in formato elettronico

Scarica la pubblicazione (pdf - 3.5 Mb)

ISPRA
Manuali e linee guida
162/2017
978-88-448-0846-4
archiviato sotto: