Giallo ocra

Azioni sul documento
Il mistero del fossile di Matera

 

Nel 2006 veniva scoperto a Matera il fossile di balenottera del Pleistocene più grande del mondo. Nell'ambito del Festival delle Scienze "Futuro remoto", giunto ormai alla trentesima edizione, verrà proiettato a Napoli, in prima nazionale, il documentario di Renato Sartini Giallo ocra – Il mistero del fossile di Matera, che ripercorre i passi del ritrovamento. Il documentario è patrocinato da varie istituzioni scientifiche e di ricerca, tra cui l'ISPRA.
Giuliana, questo il nome dato al fossile, giace dimenticata in pratica dal giorno del suo ritrovamento. Attualmente è custodita nel Museo archeologico nazionale 'Domenico Ridola' di Matera. Il video vuole essere uno sprone a riprendere gli studi sulla balenottera.

 



archiviato sotto: